socialgift ad homi settembre 2017
eventi, qui parlo di me

#socialgift: un’avventura ad Homi Milano

Homi Milano

Cos’è #socialgift?

L’evento che mi ha tenuta impegnata venerdì e domenica scorsa è stato organizzato dalla redazione di Casastile e l’ufficio stampa di Homi Milano che mi hanno invitata insieme ed altre tre blogger, Foodie Girl, Fornelli a Spillo e My Life is Co, a partecipare ad uno degli eventi che si sono tenuti nell’ambito dell’esposizione fieristica HOMI a Rho.

Il nostro compito è stato visitare i padiglioni e gli stand delle aziende che esponevano ad Homi per scegliere il regalo giusto per lui e per lei. Ogni blogger aveva un tema, il mio era technoaddict...dovevo scegliere oggetti per amanti della tecnologia. I temi delle altre blogger erano : foodlovers, romanticmood, lamiacasanomade.

Sono tutte parole cercabili sui social con l’hastag davanti, da qui si capisce anche il perchè di SOCIAL gift.

La ricerca è stata molto impegnativa e sfidante, perchè non potevo scegliere tra tutte le aziende ma da un elenco scelto da Homi, è stata anche molto interessante perchè ho avuto modo di parlare con proprietari e addetti alla comunicazione facendomi spiegare per filo e per segno le loro tecniche di lavorazione, le novità per Natale 2017, la loro filosofia aziendale, la loro storia.

Ho scoperto così che Blueside Emotional Design prima di fare vasi di design, e papillon in vetro, realizzava alambicchi per laboratori di ricerca e case farmaceutiche. Anche Retorta Firenze, forte delle sue conoscenze nella produzione di tessuti per calzature e arredamento casa, ha da poco ampliato la sua produzione realizzando ora tovagliette super tecnologiche e borse in neoprene. Vetrofuso invece sta iniziando da poco la produzione di piatti in vetro di murano, con tecnologia super segreta, personalizzabili con fotografie da stampare.

Il mio allestimento

Oltre al papillon di Blueside Emotional Design, Vetrofuso e Retorta Firenze ho scelto prodotti altamente tecnologici come il giradischi portatile dal gusto retrò di PGO: inserendo una chiavetta USB potete registrare in MP3 il vinile che state ascoltando; la lampada O JoY prodotta da O bag invece diffonde luce con tre intensità luminose, musica con tecnologia bluethoot e profumi evocativi.

Come ultimo prodotto, per nulla tecnologico ma con un messaggio da veri utilizzatori di tecnologia: “Sarai finito nello spam” ho scelto una mug perchè ci vuole sempre un po’ di ironia e con Lepalle.it  è sempre assicurata!

Dopo aver scelto i prodotti mi sono cimentata nell’allestimento e ho scelto di disporre gli oggetti in modo semplice e minimale.

Poi mi hanno fotografata, fotografato l’allestimento, intervistata e non so che altro…un turbinio di momenti multimediali a cui non sono abituata!

Potete vedere qui il video di presentazione dell’evento con anche la mia intervista!

Sabato una giuria composta da 4 proprietari di stores scelti da tutta Italia hanno decretato qual’era l’allestimento migliore.

Ce l’hanno comunicato nell’ambito della premiazione del GIA Global innovation awards domenica pomeriggio ed è stata una vera sorpresa perchè l’allestimento scelto come migliore è stato il mio!

Un premio che mi ha dato tanta energia, in un momento in cui ne avevo davvero bisogno! Dopo tanto lavoro, anche un piccolo riconoscimento aiuta a capire che si è sulla strada giusta! Grazie Mondo!

Please follow and like us:
eventi

Pronti, partenza, via!

E’ tutto pronto!

Domani si parte per “Il mondo Creativo” la fiera della creatività che ci sarà dal 31 al 2 aprile a Bologna.

Print

Sono contenta per la collezione nuvole che sono riuscita a realizzare, ho utilizzato diversi materiali quali ceramica bianca, argilla e stoffa ma tutte le creazioni hanno un comun denominatore che è la leggerezza, tra nuvole, piume e  arcobaleni.

Sono contenta perchè avrò l’occasione di conoscere dal vivo tante persone che seguo on-line sui social, la squadra di A little Market è fortissima e chiacchieriamo ormai da due mesi, è giunto il momento di vederci!

Ecco chi saremo! Vi metto i loro profili instagram così potete sbirciare subito le creazioni fantastiche che fanno. Non avete instagram? E’ ora di creare un account tutto vostro! 😉

Fii Design , Le idee della Vale, Tamago craft (con cui ho collaborato nella realizzazione di alcune creazioni) Calzette Rosse, The Llamas, Shaula, La zia inuccia, A 4 mani, Violino Viola, Insunsit

Chiaramente trovate le loro creazioni in vendita, come anche le mie, sul sito di A little Market che quest’anno si è superata organizzando anche un corner a tema wedding, dove esporrò qualche creazione anche io, oltre ai workshop che tutte noi faremo nei tre giorni della fiera.

Il mio workshop consisterà nel fare insieme una collana con fettuccia, vi insegnerò il punto i-cord che è semplicissimo con cui si può creare un tubolare che può avere diversi usi. Una volta fatta la collana, giocando con i colori, applicheremo i fiori e le perline in ceramica che ho creato nei giorni scorsi.

Vi aspetto a Bologna quindi e per farvi una coccola anticipata, avete la possibilità di avere un biglietto d’ingresso a prezzo ridotto! Basta scaricare l’immagine qui sotto e stamparla!!! Approfittatene!!!!!

Please follow and like us:
qui parlo di me

Collaborazioni super

Nasce tutto da una pizzata in compagnia, quattro chiacchiere, cosa fai tu? “sono una creativa” E tu? “agenzia di comunicazione” e così ora sono una delle creative che scrive per il blog di “Arredo e Design” una rivista per professionisti del settore arredo, casa e biancheria per la casa, tessuti e decorazione tessile, edita da Tecniche Nuove.

Una casa editrice che conosco da tempo per via dei miei trascorsi da architetto, credo di avere ancora qualche numero di “Luce e Design”, in quanto offre una gamma di riviste per professionisti di tutto rispetto; col blog di Arredo e Design si vuole aprire ad un pubblico più giovane, creativo e dinamico.

Per me è l’occasione per confrontarmi con una realtà nuova come può essere una redazione di una rivista cartacea poichè i miei articoli vengono pubblicati sia sul blog che sulla rivista,  mi viene data l’opportunità di conoscere i loro clienti che sono per esempio Daunen Step o Missoni e mi viene data l’opportunità di conoscere i loro prodotti, le fasi di lavorazione, i materiali impiegati, l’attenzione e la passione che hanno e che mettono in ogni fase di produzione.

arredo e design

E’ anche l’occasione per sbizzarrirmi con la fantasia perchè l’obiettivo del blog è quello di proporre il prodotto classico in chiave creativa: ho trasformato un pouf in un contenitore da mettere sotto al mio tavolino del soggiorno, ho usato un fantastico piumino come plaid al lago, ho trasformato un cuscino in una nuvola con tanto di goccioline in ceramica.

E l’occasione è anche quella di imparare a fare delle belle foto, o almeno c’è l’impegno nel riuscirci.

Andate a cercare i miei articoli sul blog o cercate sui social #arredoedesignblog per scoprire anteprime e dietro le quinte!

 

 

 

 

 

 

Please follow and like us: