fiori e perline nigutindor
qui parlo di me

Educare alla bellezza

Tempo per me

Ieri è stato il quinto anniversario della morte del mio papà.

Avevo un rapporto molto conflittuale con lui, forse perchè eravamo molto simili, avevamo molto di cui parlare e forse perché ero l’unica della famiglia con cui lui poteva confrontarsi, sui temi più disparati. Puntualmente finivamo litigando: io sbattendo la porta e lui dondolando la testa dicendo “non ti arrabbiare che ti ammali”

papà e anna

Sono riuscita a recuperare il rapporto con lui solo negli ultimi anni, dopo che mi sono sposata, forse ha pensato che avessi messo la testa a posto, e quando la sua malattia si è fatta più sentire e lui si è ammorbidito, per forza di cose.

Una cosa su cui invece andavamo d’accordo era l’amore per l’arte: fin da che avevo 10 anni una volta al mese mi portava a Milano a visitare grandi e piccole mostre d’arte, stavamo fuori a pranzo e andavamo alla scoperta della grande città. Non ho mai dato peso a queste “gite” culturali, quando si fanno le cose si danno sempre per scontate, ma ora mi accorgo che sicuramente queste piccole esperienze mi hanno educato al “bello” e alla voglia di essere curiosa, sempre.

Sicuramente hanno influenzato le mie scelte di studio.

Ricordo ora quelle mattinate con nostalgia, peccato non aver neppure una fotografia o un selfie a immortalare il ricordo.

Un regalo fatto a mano

fiori e perline nigutindor

Oggi ho lasciato questa ghirlanda, che ho creato nei giorni scorsi usando i miei fiori in argilla, sulla sua tomba (sperando che non me la freghino) Ho utilizzato del rame ricoperto e quindi sempre lucido per legare i fiori e ho fissato i fiori con le perline colorate.

ghirlanda nigutindor

Volevo lasciargli qualcosa fatto con le mie mani, un ringraziamento tardivo per il tempo che ha passato con me la domenica mattina a Milano, per me così importante per la mia formazione.

ghirlanda nigutindor

 

 

Please follow and like us:
regalo piatto
creazioni di nigutindor

Il regalo perfetto per le maestre

E’ tanto tempo che non vi aggiorno su cosa sto combinando tra Nigutindor e la mia vita lavorativa e privata super incasinata. Sono stati mesi impegnativi ma sono contentissima perchè ho fatto felici tante insegnanti, tanti genitori e tanti bambini! Ho realizzato il regalo perfetto per le maestre: tanti piatti con le figure stilizzate dei bambini, disegnando in stile bambinesco, caratteristiche e nomi dei singoli alunni. Nomi e classi per farsi ricordare dalle insegnati che li hanno educati per tanti anni.

Sono piaciuti a tutti, sembra che fiumi di lacrime provocati dalle forti emozioni siano stati versati e comunque, fra i tanti commenti ricevuti, quello che mi ha fatto pensare di più è stato: “Con le tue creazioni sono riuscita a mettere d’accordo 18 genitori senza che nessuno dicesse mhà..bhà..però…”

Direi che è un ottimo risultato!

Ora ho bisogno di una pausa dalla creatività, dalle scadenze e dalle richiesta personalizzate.

Vorrei utilizzare il mio tempo da ora a settembre per fare lunghe passeggiate con Willy e con Ivan, riprendere i corsi online acquistati ormai mesi fa, pensare alla mia dieta e alla mia salute e annoiarmi, annoiarmi tantissimo, compatibilmente con Bergamo e La stazione della Birra (perchè da quei lavori andrò in vacanza solo qualche giorno ad agosto)

Davvero il tempo per me è la cosa più preziosa, mi sembra sempre di non averne abbastanza. E voi che rapporto avete col tempo? E come sognate di utilizzarlo nei prossimi mesi?

Please follow and like us:
qui parlo di me, social

Ottobre! Compio gli anni e la mia wishlist è su instagram

Ottobre è il mio mese preferito forse perchè il 22 compio gli anni, le foglie sono arancioni, si rimettono i maglioni pesanti e le calze a 50 denari, gli stivali alti, si accendono le candele e si beve tantissimo thè o tisane.

Nonostante tutte queste belle cose, questo mese inizia con fatica, per tanti motivi, in più sono in ritardo col blog e ogni volta che devo postare mi viene il mal di pancia…ho ripensato alla mia parola dell’anno e così ho deciso…leggerezza….scriverò meno, comunicherò di più con le immagini!

Ti presento la mia wishlist! Che sfacciata dirai…in realtà dall’idea di fare una lista personale di creazioni fatte a mano di creative bravissime che seguo su instagram e che mi sarebbe piaciuto avere, è nata poi una lista ispirazionale per tutti!

Non più solo creative ma anche illustratrici, portali a tema e muse ispiratrici.

Eccovi un assaggio, se volete vederne di più trovate la mia selezione, che pubblico tutti i giovedì su instagram, cercando l’hastag #wishlistdinigutindor

Please follow and like us: